Facebook chiude Moves e manda in pausa forzata la nostra Bellidea

Cari utenti di Bellidea,

nella notte tra martedì e mercoledì 3 luglio, Facebook®, proprietario dell’app Moves®, ha informato gli sviluppatori software di aver deciso che con il prossimo 31 luglio 2018 l’app Moves® cesserà di esistere e non erogherà più alcun servizio. Questa decisione del tutto indipendente dal nostro campo d’influenza, inattesa, irrevocabile e comunicata con pochissimi giorni di anticipo, purtroppo colpisce anche la nostra app Bellidea, che si appoggia all’app Moves® per tutte le attività di rilevamento automatico degli spostamenti.

Non siamo i soli! Si stima infatti che a livello mondiale Moves® avesse tra i 5 e 13 milioni di utenti, molti dei quali associati a una delle 126 app ad essa collegate, e da essa dipendenti, proprio come Bellidea.

In assenza di Moves®, le funzionalità chiave di Bellidea purtroppo dovranno essere temporaneamente sospese: non potranno funzionare il rilevamento dei percorsi e nemmeno le sfide. Di conseguenza, non potranno essere attribuiti i punti, né essere aggiornate le statistiche personali. Rimarrà invece attiva la sezione “Cosa c’è intorno a me” così come la possibilità di richiedere premi. Anche nel periodo transitorio in cui Bellidea sarà in pausa, infatti, sarà comunque data a tutti l’opportunità di richiedere i premi corrispondenti ai punti accumulati.

La scelta di appoggiarsi a Moves® era stata basata su precedenti esperienze di successo della SUPSI e del Politecnico di Zurigo (ETHZ), che avevano optato per Moves® al fine di concentrare lo sforzo di programmazione software sulle funzioni di promozione di scelte individuali più sostenibili, invece di quelle di base del rilievo automatico degli spostamenti, garantiti da Moves®. Da un’analisi strategica, Moves® era infatti risultata l’app più promettente tra quelle disponibili in commercio, in quanto capace di rilevare con buona precisione e ridotto consumo della batteria le catene di spostamenti che ciascuno di noi effettua tutti i giorni, di segmentarle in tratte percorse con un singolo mezzo di trasporto e di identificare le tratte percorse a piedi e in bicicletta, lasciando solo il problema di distinguere tra automobile, treno e autobus per le rimanenti, genericamente indicate come “trasporto”. L’altro grande vantaggio offerto da Moves® era che i movimenti da essa rilevati potevano essere utilizzati anche da altre app (ciò che avveniva appunto per Bellidea, così come per le altre 125 app dipendenti dai dati rilevati da Moves®).

Non possiamo ancora dire quanto durerà questo periodo di pausa forzata. Tutto il team di Bellidea, la SUPSI in particolare, è al lavoro per trovare una soluzione.  Non si esclude la possibilità di sviluppare in proprio le funzionalità necessarie, accedendo a finanziamenti federali, peraltro già richiesti agli uffici competenti. La messa a disposizione di una valida alternativa e la ripresa della piena funzionalità di Bellidea richiederà comunque qualche tempo.

Appena avremo maggiori informazioni sugli scenari concreti per ripartire, vi manderemo una nuova comunicazione. Nel frattempo, rimaniamo a disposizione per ogni eventuale domanda.

Speriamo di potervi ritrovare tutti con lo stesso entusiasmo al più presto!

Un cordiale saluto.

Il team Bellidea